Chi siamo

Bimbi in Cucina! è un progetto corale, che si avvale della collaborazione di numerosi professionisti sparsi sul territorio.

Tosca Leboroni è la fondatrice, coordinatrice e grafica del progetto. Dal 2014 ad oggi diversi cuochi hanno condotto i corsi di cucina. Nel 2018 è iniziata la collaborazione con Olga Annibale per il prodotto ittico: sua la supervisione scientifica e didattica, nonché il contributo creativo per il Progetto Mare.

Tosca Leboroni, designer

Formazione da Industrial Designer e spiccata propensione per l’enogastronomia, i viaggi, la natura.

Progettista e coordinatrice di progetto per un’azienda di moda italiana, per 4 anni in cantieri e fiere in Europa e Stati Uniti. Si dedica poi all’arredo per privati, espone al Salone del Mobile di Milano, sezione giovani designer, quindi trascorre un periodo di ricerca creativa in UK, durante i quali lavora nella ristorazione di livello. CAE alla Oxford University, specializzazione in inglese per marketing e advertising alla Central St.Martins di Londra, nel 2006 torna in Italia come account manager per la produzione di accessori in Cina.

Apre nel 2010 a Macerata un negozio di enogastronomia locale e prodotto monouso compostabile; le viene assegnato il Premio Impresa Donna CCIAA Macerata 2010.

Mamma di 2 bambini e un cane, si divide ora tra famiglia, organizzazione di corsi/eventi per bambini ed insegnamento dell’inglese a bambini di 3-8 anni con metodo “art & crafts”, basato sulla realizzazione di manufatti ed esperienze creative.

Olga Annibale, biologa marina

Laurea in Biologia Marina e oceanografia e Master in Gestione della fascia costiera. Partecipazione alle attività di ricerca sulle catture accidentali dei Cetacei, Tartarughe marine e Elasmobranchi nell’ambito del progetto MIPAF By-catch III, IV, V (CONISMA) a bordo di pescherecci. Consulente scientifico per progetti di sviluppo nuove metodologie di pesca presso cooperative locali.

Ha partecipato a progetti di ricerca internazionali che l’hanno portata dall’altra parte del mondo (Polinesia) e come informatore scientifico della natura per il turismo in Kenya, ma la tutela del Mare Adriatico resta il suo primo obiettivo.

È responsabile scientifico per la Società Argo, startup innovativa che si occupa della gestione della fascia costiera e progettazione di sistemi innovativi nel campo dell’acquacoltura e pesca, con un approccio volto alla sostenibilità del settore ittico.

E’ vicepresidente del C.E.A. LaMarina Ecoidee di Porto S. Giorgio, dove si occupa della progettazione e svolgimento di laboratori, lezioni e eventi per la sensibilizzazione della comunità e degli studenti alla tutela del nostro mare e alle scelte consapevoli.

E’ autrice del libro per ragazzi “Salvo e gli abitanti del mare” progettato con il CEA La Marina ecoidee, che racconta il viaggio avventuroso di Salvo, un pescatore marchigiano alla scoperta delle meraviglie e delle minacce del nostro Mar Adriatico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close