La ricetta degli gnocchi e altro in arrivo!

Sabato 11 maggio abbiamo fatto la lezione sulla pasta nel ristorante La Filanda, presso il complesso della Compagnia dei Maestri Artigiani di Visso. Abbiamo riscoperto la sfoglia all’uovo, fatto diversi formati di pasta (tra cui i garganelli) e ci siamo deliziati con gli gnocchi di patate senza uova: questa la ricetta!

Gnocchi di patate senza uova

  • Patate 200gr (peso dopo la cottura)
  • Farina 00 80gr

Per il sugo:

  • olio e sale q.b.
  • pomodori pelati
  • aglio
  • basilico fresco

Cuocere le patate al vapore per mantenere intatto il sapore (al ristorante abbiamo usato il forno al vapore, ottima anche la pentola a pressione), sbucciare e pelare le patate ancora calde. Schiacciarle. Aggiungere 80gr di farina per ogni 200gr di patate ancora calde e impastare bene. Fare tanti tubicini regolari, che poi taglierete in bastoncini. Durante la lavorazione, per distaccare il composto dal piano di lavoro la cuoca Mara ha usato la farina di riso, più granulosa di quella 00 di grano.

Abbiamo quindi preparato un sugo facendo soffriggere aglio ed aggiungendo pomodoro e basilico. Per la cottura degli gnocchi: acqua bollente salata, scolare gli gnocchi appena vengono a galla. Passarli brevemente nel sugo e servire.

Questa ricetta è perfetta anche per i piccolissimi, perché consente loro di partecipare a tutte le fasi della lavorazione – tra cui schiacciare i pelati con le mani – adorano assaggiare la massa di patate schiacciate. Unico accorgimento, aiutateli a pelare le patate per non farli scottare.

La degustazione e la cena tutti insieme

Quella alla Filanda è stata, un po’ come alla Sibilla, una lezione un po’ speciale, perché ha visto la partecipazione di un folto gruppo locale, che ha trovato un’occasione ed uno spazio di intrattenimento dei bambini e di relax per gli adulti.

I genitori hanno trovato subito ad attenderli una selezione di tipicità locali a cura dell’antica macelleria norcineria Calabrò, accompagnate dagli ottimi vini della cantina Sant’Isidoro.

I mini-chef si sono concentrati sul lavoro manuale ed hanno dato spazio alla propria personalità, scegliendo i tipi di pasta da realizzare. La preparazione di garganelli, proposta inedita, è stata particolarmente apprezzata anche dalle mini-cuoche più esperte!

La cena a fine lezione, a base di quanto cucinato dai bambini, è stata la perfetta conclusione di un momento di grande condivisione per i piccoli.

Il prossimo appuntamento

Dopo cena ci siamo lasciati con la promessa di ritrovarci presto a cucinare a La Filanda.

Nuovi impegni della famiglia Cappa hanno fatto slittare la data dell’8 giugno: a quel punto abbiamo deciso di aspettare che il tempo incerto si stabilizzasse e gli impegni scolastici finissero per organizzare….una lezione con cena all’aperto!

Davvero non vediamo l’ora: sarà una lezione estiva molto diversa dalla precedente, ci concentreremo sulla massa lievitata e prepareremo panini ed hamburger da mangiare tutti insieme. Ci affiancherà per la carne la macelleria Troiani, altro del Maestri Artigiani di Visso: un altro produttore un po’ speciale, che fa dei pascoli montani il suo punto forza, proponendo un prodotto sano a filiera cortissima.

Aggiornamenti sul prossimo evento verranno dato in tempo reale sul profilo Facebook.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close